Alto Adige

Kompatscher, Alto Adige esempio europeo

Biodiversità, chilometri zero, qualità. Sono queste alcune delle parole chiave del parere di iniziativa sulle politiche alimentari sostenibili in Europa presentato a inizio 2017 dal presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher. Dopo l'approvazione all'unanimità da parte del Comitato delle Regioni, prosegue il percorso di implementazione dell'idea, che parte da un progetto pilota nato in Alto Adige. Oggi, a Bruxelles, il presidente della Provincia autonoma ha partecipato al convegno 'Verso una politica alimentare sostenibile', assieme al Commissario europeo Vytenis Andriukaitis, con il quale successivamente ha avuto un incontro. "L'Alto Adige vuole imporsi sempre di più a livello europeo come una green region, una regione da prendere ad esempio per un utilizzo oculato e sostenibile delle risorse, anche di quelle alimentari. Serve un'attenzione ancora più forte alla biodiversità, al benessere degli animali, alla qualità del cibo, alle garanzie per i consumatori", sottolinea Kompatscher.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie